GIADA GAIOTTO

Autoritratto con insetti
Nata a Ciriè (To) nel 1987. Accademia Albertina di Belle Arti a Torino. Pittura “animalier” che va dal più piccolo degli insetti, per arrivare a lupi e felini. Grande spazio al ritratto..umano : grafite e acquerello per i suoi "miti" e ritratti ad olio per amici e personaggi di oggi. Particolarmente interessante il ritratto “faceworld” elaborato da Giada prima al computer, analizzando le risposte ad un questionario, e poi realizzato con tecnica classica ad olio su tela: ne nasce una azione pittorica che sfocia nell’arteterapia.

Post popolari in questo blog

Crocifissione di Cesare Villata

I graffiti dell'organo dei Battuti